Il Caporal Maggiore David TOBINI ucciso in Afghanistan.

Bala Murghab (Afghanistan), 25 Luglio 2011 – Il quarantunesimo militare Italiano ucciso dall’inizio della missione in Afghanistan, è il caporal maggiore David TOBINI, parà di 28 anni in forza al 183° Reggimento ‘Nembo’ di Pistoia – Reparto d’elite dell’Esercito . Il nostro militare è morto al termine di una battaglia combattuta intorno alle 4.15 di mattina tra le abitazioni di un villaggio vicino a Bala Murghab. Nella battaglia in cui è stato ucciso Tobini, sono rimasti feriti anche altri due militari: il caporal maggiore scelto Simone D’Orazio e il caporale Francesco Arena. Quest’ultimo ha riportato ferite lievi mentre il primo è in fin di vita. I militari Italiani, assieme a quelli afghani, avevano appena terminato un’ operazione di perlustrazione e rastrellamento in un villaggio, conclusosi il ritrovamento di materiale esplosivo, quando i Talebani hanno attaccato il contingente con armi da fuoco. Nel conflitto a fuoco, venivano feriti gli altri due militari e veniva ucciso Tobini. I militari Italiani, hanno quindi cercato riparo tra le case, sino all’intervento in ausilio della copertura aerea, grazie alla quale sono riusciti ad uscire dalla trappola mortale. I funerali si svolgeranno alle 18 del 28 Luglio, nella Basilica di Santa Maria degli Angeli a Roma.

Onore ad un militare coraggioso morto in combattimento a difesa dei valori di libertà !!!

Stefano MEMOLI – Pres. Prov. A.P.I.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.